Journal / Orologi

Presi nel vortice del tempo

IL 85 21.10.2016

Meccanismo prezioso e sofisticato, il tourbillon rappresenta il vertice della tecnica orologiera. Ecco le sue ultime incarnazioni

Un modello d’eccezione per un traguardo importante. Le celebrazioni per i 110 anni di attività di Montblanc culminano con la presentazione della 4810 Collection, nella quale la parte del leone spetta all’ExoTourbillon Slim. La cassa del diametro di 42 millimetri cela un vero e proprio prodigio di meccanica. Con questo segnatempo, infatti, la Maison stabilisce un nuovo punto di riferimento nel mondo dei tourbillon. Un risultato raggiunto grazie ad alcuni accorgimenti come, per esempio, quello che ha spinto i maestri orologiai di Montblanc, prima di tutto, a contenere al minimo il peso della gabbia, e in secondo luogo a svincolarlo dal bilanciere. Tradotto, vuol dire un isocronismo migliore e maggiori prestazioni in termini di precisione, rese possibili anche grazie alla funzione svolta dal bilanciere. Quest’ultimo ha un diametro di 9,7 millimetri ed è caratterizzato dalla presenza di 18 viti, di cui 4 in oro regolabili e 14 fisse. Gli elementi innovativi presenti sull’ExoTourbillon Slim riguardano anche il bariletto incorporato sotto la platina principale. Il motore del nuovo segnatempo è il Calibro MB 29.21 con movimento automatico, che si distingue per la presenza di un microrotore di nuova concezione impreziosito da un motivo “Côtes de Genève en Eventail”. Il tutto in soli 4,5 millimetri di spessore. Tra le “dotazioni” di questo segnatempo spicca la funzione stop-secondi veloce. Il quadrante bianco-argenté presenta nella parte superiore una lavorazione guilloché sulla quale spicca l’emblema Montblanc a stella esplosa. Nella parte inferiore, invece, l’occhio cade sul Tourbillon posizionato a ore 6, la cui presenza viene ulteriormente messa in risalto da un motivo “Côtes de Genève”. A esaltare l’eleganza dell’insieme contribuiscono i numeri romani con finitura in oro rosso, abbinati alle lancette regata anch’esse con finitura in oro rosso. A dispetto di tanta eleganza e raffinatezza, l’ExoTourbillon Slim di Montblanc è anche un orologio studiato per durare nel tempo, come dimostra il test di 500 ore a cui viene sottoposto, durante il quale vengono simulate le condizioni di utilizzo reale. A rendere più prezioso questo segnatempo, il cinturino in alligatore nero, la cui tonalità esalta il calore della cassa in oro rosso.

Chiudi