A Milano, nel Palazzo dell’Arte progettato nel 1933 da Giovanni Muzio, ha sede un polo culturale tra i più vivaci della città. Grazie anche a un gruppo di appassionati mecenati

Per Fallau, a sinistra: trench impermeabile spalmato monopetto imbottito taglio a tre quarti, Baracuta; giacca camicia trapuntata e stampata, dolcevita in fresco lana oversize, tutto H&M; pantaloni in fresco lana con coulisse in vita, Brooksfield; scarpe stringate in pelle, Bottega Veneta. Per Charlie, a destra: trench in lana a quadri double face, Valstar; dolcevita in cashmere e pantaloni in fresco lana con coulisse in vita, Woolrich; boots in pelle con suola in cuoio, Maison Margiela.

Per Fallau, a sinistra: cappotto in lana a tre quarti doppiopetto e pantaloni in cotone taglio jeans, tutto Jacob Cohen; maglione in lana fantasia, Roberto Collina. Per Charlie, a destra: giacca militare imbottita in panno di lana con stemmi applicati, t-shirt oversize in cotone stampata e pantaloni a tre quarti in fresco lana mélange con bande a contrasto in velluto, tutto Dolce&Gabbana.

Per Charlie, a sinistra: cappotto in cashmere taglio militare monopetto, Maison Margiela. Per Fallau, a destra: montone doppiopetto con tasche applicate e ampi revers, dolcevita in lana e pantaloni in cotone corti alla caviglia, tutto Bottega Veneta.

Per Anton, a sinistra: giaccone imbottito in tessuto tecnico con coulisse in vita e pantaloni in cotone con pinces e risvolti sul fondo, tutto Henry Cotton’s; calze in filo di Scozia, Calzedonia; scarpe in pelle stringate, Bottega Veneta. Per Fallau, a destra: giubbotto imbottito con inserti in montone e chiusura a zip, dolcevita in cashmere lavorato, pantaloni in panno di cotone oversize e polacchini in pelle, tutto A.P.C; occhiali da sole con montatura in acetato, Persol.

Per Fallau, a sinistra: montgomery in lana con tasche applicate e cappuccio, camicia con chiusura a zip, tutto Boss Hugo Boss. Per Anton, a destra: giacca imbottita in tessuto tecnico con applicazioni staccabili a effetto divisa e pantaloni in fresco lana con banda a contrasto, tutto Jil Sander; occhiali da vista in acetato, Dolce&Gabbana Eyewear.

Per Fallau, a sinistra: montgomery in orsetto con tasche applicate, cappuccio e inserti in pelle, pantaloni in fresco lana corti alla caviglia, tutto N°21; stivaletti in pelle stringati con inserti a contrasto, Gucci. Per Charlie, a destra: trench doppiopetto con interno staccabile imbottito e bande in maglia, maglia a collo alto con zip in tessuto tecnico e sneakers con tomaia elasticizzata, tutto Fendi; pantaloni in fresco lana, Prada.

Per Anton, a sinistra: camicia in denim con bottoni a pressione e jeans taglio dritto a cinque tasche, tutto Calvin Klein Jeans Established 1978; dolcevita in cotone, Calvin Klein 205W39NYC; occhiali da sole a mascherina, Prada Eyewear. Per Fallau, a destra: spolverino in pelle con tasche applicate e cintura in vita, camicia in seta con collo in pizzo, tutto Gucci.

Per Anton: trench in suede monopetto con ampi spacchi laterali, camicia in seta, maglione in cashmere con maxi scollo a V e pantaloni ampi in lana con pinces, tutto Louis Vuitton.

Per Fallau: cappotto in cashmere monopetto mélange, Daks; maglione girocollo in cashmere a coste, Baracuta; pantaloni in lana Principe di Galles con risvolti sul fondo, PT Pantaloni Torino; polacchini in pelle con suola in gomma, A.P.C.

Grooming Giuseppe Lorusso using Bubble&Bubble
modelli Fallau e Charlie@ILove e Anton@Indipendent
Ha collaborato Alessandro Cardini

Chiudi