Moda

Le mille vite della maglieria

di Elisa Furlan
fotografie di MASSIMO PAMPARANA per IL
IL 98 12.01.2018

In cotone, in cachemire o in lana. È il grande ritorno del filato, lasciatevi abbracciare dalla qualità e dalla tradizione

Per Cristiano: maglia gilet in lana grossa lavorata e collane con amuleti e perline, tutto Alexander McQueen.

Per Andrea, a sinistra: maglia in lana e cotone lavorata girocollo, Daks. Per Ostap, a destra: maglione in lana a losanghe con fili pendenti, Marni; pantaloni in cotone, The Gigi; cintura in pelle con fibbia in metallo, Prada.

Per Ostap: cardigan in cashemire lavorato con collo a scialle e cintura in vita, Alanui; maglione in cotone a coste, Woolrich.

Per Andrea, a sinistra: maglia gilet in lana lavorata e pantaloni in cotone taglio a palazzo, Off White. Per Ostap, a destra: maglia in cotone con scollo a doppia lancia e maniche corte, Ermenegildo Zegna.

Per Andrea, a sinistra: maglia in cotone con collo ampio e pantaloni corti in maglia di cotone, Marni. Per Cristiano, a destra; maglia in filo di lana e cashemire stampata con profili in maglia elastica, Moncler.

Per Andrea, a sinistra: maglia gilet in lana lavorata e pantaloni in cotone taglio a palazzo, Off White. Per Ostap, a destra: maglia in cotone con scollo a doppia lancia e maniche corte, Ermenegildo Zegna.

Per Cristiano, a sinistra: maglia in cotone bicolore a coste girocollo, Dondup. Per Ostap, a destra: maglia in cotone e lana fantasia, Emporio Armani.

Per Andrea: maglia in lana extra-large con stampe, foulard in seta stampata e pantaloni in cotone stampati, tutto Dolce&Gabbana.

Grooming: Valentino Perini @UCA
Modelli: Ostap@Brave, Cristiano@Brave e Andrea Quaranta@Whynot
Ha collaborato Alessandro Cardini

Chiudi