Journal / Orologi

Firenze-Mare a tutta velocità

di Matteo Zaccagnino
fotografie di MIMO VISCONTI – F38F
IL 70 24.04.2015

Con il Tazio Nuvolari 336 per celebrare l’impresa da record compiuta dal pilota mantovano nel 1935

Il legame con i numeri può avere diverse declinazioni e significati. Tutti noi abbiamo una data speciale o un anniversario da ricordare. Per Eberhard & Co., il 336 non è solo un numero, ma racchiude nella sua essenza il talento di un pilota straordinario, le capacità di un ingegnere unico nel suo genere e le qualità di un marchio che ha scritto pagine leggendarie nella storia delle competizioni automobilistiche. Con il Tazio Nuvolari 336 la casa orologiera ha voluto rendere omaggio all’impresa compiuta nel giugno del 1935 dal pilota mantovano che, al volante di un’Alfa Romeo 16C Bimotore concepita con il supporto fondamentale di un giovane e geniale ingegnere che rispondeva al nome di Enzo Ferrari, stabilì il record mondiale sul chilometro lanciato e sul miglio raggiungendo la velocità di 336 chilometri orari. Un traguardo che ha dell’epico, se si pensa che Nuvolari si cimentò in questa straordinaria impresa non su un circuito o una pista, bensì sull’autostrada Firenze-Mare. A distanza di 80 anni, Eberhard & Co. ha voluto celebrare questa straordinaria impresa creando un segnatempo destinato a diventare un oggetto di culto per i collezionisti. Realizzato in soli 336 esemplari, questo modello della collezione Tazio Nuvolari è il primo a essere dotato del secondo fuso orario, la cui indicazione è collocata a ore 12. La cassa in acciaio di 45 mm di diametro racchiude un movimento meccanico a carica automatica con riserva di marcia di 42 ore. Il quadrante evidenzia un’impronta dal carattere sportivo e, oltre a ospitare il datario a ore 3 e l’indicazione di riserva di carica a ore 6, presenta la firma del pilota mantovano e le sue iniziali TN poste all’interno del carapace, simbolo portafortuna di Nuvolari. Iniziali che si ritrovano sul pulsante posto a ore 10, grazie al quale è possibile regolare la funzione dual time. A completare le dotazioni di questo segnatempo, la lunetta in ceramica con indici incisi e trattati al palladio, e il cinturino nero in alligatore. Costa 3.560 euro.

Chiudi