Tra le architetture del Mudec, il nuovo Museo delle Culture di Milano

Per Sanel, a sinistra: completo in cotone jacquard con giacca monopetto e pantaloni taglio slim e camicia in cotone, tutto Louis Vuitton. Per James, a destra: spolverino in fresco lana, camicia con disegno e pantaloni in fresco lana taglio classico, tutto Marni.

Per James, a sinistra: sahariana in tessuto tecnico e maglione in cotone lavorato, tutto Berluti. Per Sanel, a destra: trench monopetto in tessuto tecnico con profili tagliati a laser, Sealup.

Per Sanel, a sinistra: giacca monopetto in fresco lana, Luigi Bianchi Mantova; polo in cotone, Falconeri; pantaloni in seta, Caruso; scarpe stringate, Bottega Veneta. Per James, a destra: completo in fresco lana gessata con giacca doppiopetto e pantaloni slim fit, tutto Tagliatore; mocassini in struzzo, Ermenegildo Zegna Couture.

Per Sanel, a sinistra: camicia in cotone microforata, Acne Studio. Per James, a destra: camicia in cotone a maniche corte con stampa e pantaloni in gabardine con micro gessatura, tutto Dior Homme.

Per James: trench in cotone con inserti in pelle e canotta in seta a coste, tutto Givenchy by Riccardo Tisci.

Per Sanel: camicia in seta lavata, Bottega Veneta.

Per Sanel: trench doppiopetto in cotone con martingala e mostrine sulle spalle e canotta in seta a micro costine, tutto Gucci.

Per Sanel: camicia in seta lavata, Bottega Veneta.

Per James: camicia in cotone e seta con plastron e impunture a vista, pantaloni in gabardine di cotone taglio slim con impunture, cintura in pelle e mocassini in pelle, tutto Prada.

Per James, a sinistra: giacca traspirante super leggera effetto stropicciato, Herno; maglia in cotone e pantaloni in velluto millerighe, tutto Missoni. Per Sanel, a destra: trench monopetto idrorepellente e pantaloni in micro Principe di Galles, tutto President's; camicia in cotone jeans, Brooks Brothers; cintura in pelle intrecciata, Brunello Cucinelli.

Per James, a sinistra: camicia stampata in cotone a maniche corte e pantaloni in seta e cotone con pinces, tutto Salvatore Ferragamo; borsa 24 ore in pelle bicolore, Piquadro. Per Sanel, a destra: maglione in cotone a coste con banda a contrasto e camicia in cotone stampa Vichy, tutto N°21.

Per Sanel, a sinistra: bomber in tessuto tecnico goffrato e pantaloni in seta e lana ampi con risvolto sul fondo, tutto Ermenegildo Zegna Couture. Per James, a destra: maglia in filo di cashmere doppiata e pantaloni a vita alta in seta e lana con pinces e bretelle, tutto Ermenegildo Zegna Couture.

Per Sanel, a sinistra: bomber in seta con passamanerie applicate, t-shirt in seta e cotone, gilet in cotone con passamanerie, pantaloni in cotone corto alla caviglia e mocassini in pelle, tutto Dolce & Gabbana. Per James, a destra: completo in seta e lino con giacca doppiopetto e pantaloni a sigaretta e maglia in seta e cotone con collo a barca, tutto Etro.

Ringraziamenti

Le fotografie pubblicate in questo servizio sono state scattate a Milano negli spazi del nuovo Museo delle Culture (Mudec), polo multidisciplinare dedicato alle diverse testimonianze e culture del mondo e sede espositiva delle civiche Raccolte etnografiche. Disegnato da David Chipperfield, il Museo è nato da un’operazione di recupero di archeologia industriale nell’area dell’ex fabbrica Ansaldo, in zona Tortona. Due le mostre temporanee ospitate in queste mesi: Africa. La terra degli spiriti” e “Mondi a Milano. Culture ed esposizioni 1874-1940”.
Informazioni sul sito mudec.it.
grooming Giuseppe Lorusso@CLOSEUPMILANO, ha collaborato Alessandro Cardini, modelli James@2MORROW e Sanel@whynot
Chiudi