Journal / Orologi

Sull’Altiplano dei cronografi

di Matteo Zaccagnino
fotografia di MIMO VISCONTI – F38F
IL 74 25.09.2015

Il nuovo Piaget custodisce un prodigio di artigianalità e meccanica frutto di due anni di ricerche. Tutto per raggiungere il minimo spessore

Altiplano: ovvero, l’alta orologeria. Piaget torna alla ribalta con un modello che fissa un nuovo standard nel mondo dei cronografi. Per l’Altiplano Chronograph, la maison ha concepito un movimento esclusivo a carica manuale con cronografo flyback di soli 4,65 mm di spessore. Un risultato che esalta le capacità di una maison che, dal 1957 a oggi, ha sviluppato 25 movimenti ultrapiatti detentori di ben 14 record mondiali. Rimane fedele a questa filosofia l’Altiplano Chronograph, che si distingue anche per la cassa dal diametro di 41 mm e dallo spessore di soli 8,24 mm. Prodigio di artigianalità e meccanica è il calibro cronografico a carica manuale 883P. Evoluzione dell’880P, il nuovo movimento è il frutto di un lavoro di ricerca durato ben due anni, necessari per ideare e realizzare tutte le singole componenti all’insegna del minimo spessore. Tra queste spiccano il pignone – che si presenta con 0,12 mm di spessore – oppure l’asse del bariletto di 0,115 mm, mentre il dito della ruota centrale del cronografo è di soli 0,06 mm.

Il calibro 883P è dotato di una riserva di carica di 50 ore con funzioni ore, minuti, piccoli secondi a ore 6, un contatore da 30 minuti a ore 3, e l’indicazione del doppio fuso orario sulle 24 ore posto a ore 9. Tra le peculiarità dell’Altiplano Chronograph la funzione flyback, grazie alla quale è possibile (azionando un pulsante) riportare le lancette a zero e far ripartire automaticamente la rilevazione dei tempi. Attraverso il fondello trasparente è possibile cogliere alcuni dettagli, come le Côtes de Genève circolari, la platina perlata, i ponti smussati e le ruote con decoro soleil che fanno di questo calibro un punto di riferimento nell’alta orologeria.

Il quadrante esalta gli stilemi della collezione Altiplano, ovvero un’eleganza essenziale, una facile leggibilità, e le lancette a bastone che si muovono tra indici singoli e doppi. Il nuovo segnatempo è impreziosito dalla presenza di un cinturino in pelle di alligatore con fibbia ardiglione ed è disponibile con cassa in oro rosa 18 ct o in oro bianco con 56 diamanti taglio brillante.

Chiudi