Venerdì 18 marzo in edicola con Il Sole 24 ORE il nuovo numero di IL. In copertina, un appello agli inglesi e le 101 ragioni per cui non possiamo non dirci britannici

Please, don’t go è una vecchia canzone d’amore dei KC and the Sunshine Band che abbiamo deciso di elevare a inno della campagna inglese pro Europa, o perlomeno della nostra richiesta agli inglesi di non andarsene oppure, se proprio vogliono, di portarci via con loro. Abbiamo raccolto 101 ragioni per cui non possiamo non dirci britannici e Annalena Benini e Stefano Pistolini hanno spiegato perché il Regno Unito, e Londra, sono parte della cultura popolare condivisa. E, sì, ci sono anche infografiche.

La Prima Pagina è sull’Altro Made In Italy, sulle eccellenze industriali italiane al di fuori delle 4 F (Fashion, Food, Furnitures e Ferrari) per cui siamo famosi nel mondo. Scrivono Paolo Bricco e Sara Deganello.

Nadia Terranova interviene sul tema Gli islamisti, le donne e noi. Camilla Baresani e Michele Masneri raccontano una tipografia manuale della Silicon Valley, Alberto Flores D’Arcais svela che cosa fa il Cervello del Pentagono. E poi super YOLO, con le serie tv, la musica e i film, super Explicit con le polemiche culturali e tutto il resto. E la moda su Journal.

In edicola venerdì 18 marzo, con Il Sole 24 ORE.

Chiudi