PREVIEW

Che cosa c’è su #IL87

13.12.2016

L'anno che vorrei: un numero speciale con idee, desideri e utopie per il 2017 in edicola venerdì 16 dicembre

La copertina di IL87

IL87 è un numero speciale, L’anno che vorrei, con idee, desideri e utopie per il 2017. Esce questo venerdì, 16 dicembre con il Sole 24 ORE.

Su IL87 che vedrete completamente ridisegnato da Davide Mottes, Madda Paternoster e Micaela Bonetti, con le illustrazioni di Manuel Bortoletti, Daniela Bracco e Marta Signori, non ci saranno le tradizionali sezioni del magazine, che ritorneranno col numero successivo in edicola il 20 gennaio, ma abbiamo ripensato la rivista intorno a quattro scenari per l’anno che sta arrivando.

Scenari culturali, con le novità televisive, cinematografiche, artistiche e musicali del 2017 (articoli di Guia Soncini, Claudio Todesco, Mattia Cardanica, Clara Miranda Scherffig, Carlo Mazza Galanti, Guido De Franceschi e Sara Deganello); Scenari globali, con l’instabilità europea e la probabile stabilità tedesca, con le elezioni in Iran e altrove, con l’era delle fake news e della fine delle élite e dell’opinione pubblica, più le città dell’anno prossimo (Milano, di nuovo, con le splendide fotografie di Maurizio Camagna). Gli articoli sono di Paola Peduzzi, Tatiana Boutourline, Maurizio Crippa, Alessandro Giberti, Claudio Giunta.

Poi gli Scenari di stile, con le proposte moda e lifestyle. E, infine, gli Scenari personali per il nuovo anno scritti dai nostri contributors: Giorgio Arfaras, Camilla Baresani, Paul Berman, Leonardo Colombati, Giuliano da Empoli, Annalisa De Simone, Mario Fillioley, Francesco Guglieri, Alberto Mingardi, Andrea Minuz, Pasquale Panella, Alessandro Piperno, Saverio Raimondo, Gianluigi Ricuperati, Daniele Rielli, Sofia Silva, Nadia Terranova, Raffaele Alberto Ventura, Ester Viola, Guido Vitiello, Anna Zafesova. Con un prologo di Giuliano da Empoli.

Buona lettura e buon anno.

Chiudi