Yolo / Personaggi

Con Radio 24 il prossimo autunno sarà ancora più bello

di REDAZIONE
27.07.2017

L’arrivo di Luca Telese, il nuovo programma di Alessandro Milan, la “strana coppia” Davide Oldani-Pierluigi Pardo. Il palinsesto della radio del Gruppo 24 Ore, a partire dal 4 settembre

Rafforzare la fascia del mattino, inventare una nuova proposta per il weekend e rivisitare tutti i programmi nel format e nel taglio per avvicinarli ancor di più alle esigenze – informative e di servizio – del pubblico. Sono i tre obiettivi che hanno dato forma al palinsesto autunnale di Radio 24, che prenderà il via il 4 settembre. Si inizia all’alba, con la “new entry” Luca Telese, che prenderà il posto di Alessandro Milan accompagnando gli ascoltatori tra le notizie del giorno, la rassegna stampa e l’intervista al personaggio del momento. «È come se mi avesse chiamato un concessionario d’auto dicendomi: “La vedi quella Ferrari con il motore acceso? Ora prendila tu”», ha commentato Telese durante la presentazione della stagione, che si è svolta al museo Mudec di Milano. Durante Mattino 24, l’Italia dei “già svegli” potrà raccontarsi lasciando messaggi nella segreteria telefonica della trasmissione; ogni giorno, poi, verranno riproposti estratti dei dibattiti televisivi della sera precedente; né mancheranno i consueti interventi di Oscar Giannino, con cui Telese prevede di intrecciare dibattiti ad alto contenuto dialettico.

Alessandro Milan, pilastro del mattino targato Radio 24, lo ritroveremo alle 9 con Funamboli, un nuovo programma, spiega, «dedicato agli imprenditori, ai disoccupati, ai giovani, insomma a tutti quelli che camminano sul filo e che ogni giorno costruiscono, tra sogni e mille difficoltà, la propria vita»; una riflessione sull’attualità di giornata, non propriamente politica, «quella che nei quotidiani troviamo da pagina 7 in poi». Milan sarà affiancato dalla giornalista Veronica Gentili e dal comico Leonardo Manera che si calerà nei panni di un nuovo personaggio, tal Guido Baldo, direttore del quotidiano Il Leccaculo

Luca Telese

Dalle 11 alle 12 la mattina di Radio 24 si concentrerà sui temi legati al fisco e al risparmio raccontati in Due di Denari da Debora Rosciani e dal giornalista del Sole 24 Ore Mauro Meazza. Da mezzogiorno in poi, i programmi di punta del palinsesto settimanale di Radio 24: Gianluca Nicoletti con Melog, lo sport di Tutti Convocati con Carlo Genta e Pierluigi Pardo alle 14, le storie di Enrico Ruggeri ne Il Falco e il Gabbiano alle 15, le analisi di Oscar Giannino con La versione di Oscar alle 16, Focus Economia con Sebastiano Barisoni alle 17 e La Zanzara di Giuseppe Cruciani e David Parenzo alle 18.30.

La grande novità del week-end di Radio 24 sarà l’arrivo al sabato della coppia formata dallo chef Davide Oldani e dal giornalista sportivo Pierluigi Pardo, per l’occasione in versione gourmand: insieme, infatti, condurranno Mangia come parli, programma di informazione culinaria destinata – sottolinea il vicedirettore di Radio 24 Sebastiano Barisoni, con citazione dal film L’abbiamo fatta grossa con Carlo Verdone e Antonio Albanese – «a persone normali, che sono attratte da cose semplici e non dal “Gabbiano in crosta con Lenticchie alla Julienne”».

Guido Gentili e Sebastiano Barisoni

Spazio alla salute e all’alimentazione con Nicoletta Carbone, la voce del benessere di Radio 24, che dedica il suo spazio alla controcultura delle fake news che predominano su questi temi. In un doppio appuntamento spiegherà agli ascoltatori come difendersi dalle bufale in Rete (La Bufala in tavola è il titolo del suo programma domenicale) e come avere un’alimentazione corretta; il sabato sarà protagonista la medicina, con approfondimenti sulla salute quotidiana e sui grandi temi protagonisti dell’attualità: vaccini, medicina alternativa, malattie silenziose.

La domenica mattina, dopo le buone notizie di Si può fare, l’attenzione sarà dedicata al pubblico femminile di Radio 24  – donne professionalmente attive, multitasking e impegnate sul doppio fronte famiglia-lavoro – con il programma di Maria Latella Nessuna è perfetta, ancora più concentrato su questo profilo femminile. A seguire, invece, spazio agli “uomini di Radio 24” con Padrieterni, in cui Federico Taddia e Matteo Bussola affrontano il tema del rapporto con i figli e della conciliazione tra lavoro e famiglia vista con l’ottica maschile.

«Con il nuovo palinsesto di Radio 24 si compie il primo tassello della piena integrazione che vogliamo realizzare tra giornale, radio e agenzia di stampa. Un gruppo multimediale come il nostro è una realtà unica nel nostro settore, e stiamo lavorando a un nuovo piano che rafforzi questa identità. L’obiettivo è quello di unire le forze per accrescere il volume e la qualità della nostra offerta e per raggiungere anche nuovi segmenti di pubblico», ha spiegato in apertura di presentazione il Guido Gentili, Direttore editoriale del Gruppo 24 Ore.

Chiudi