TOP FIVE

I 5 articoli più letti di gennaio

04.02.2019

Il dibattito sulla nuova musica italiana, il grande ritorno di True Detective, la febbre da social nei musei e la sorpresa Lussemburgo. Questa sì che è una top five.

1

Spegnete la musica italiana

di FRANCESCO PRISCO

 
La trap? L’urban? Calcutta e Thegiornalisti? Quello che abbiamo ascoltato nel 2018 ci è sembrato materia superficiale, offerta di un’asta al massimo ribasso

2

Scusa, puoi spostare il telefonino?

di GIACOMO ZAGANELLI

 
Assediare opere e monumenti a caccia di una testimonianza da mettere sui social. Una prassi che altera il nostro modo di percepire l’arte e il reale

3

Sorpresa, c’è vita sul pianeta Lussemburgo

di ENRICO DAL BUONO

fotografie di DIEGO MAYON per IL

 
Boschi, piste ciclabili, ristoranti e 170 nazionalità differenti. Chi pensa che il Granducato sia solo un rifugio di grigi burocrati dovrà ricredersi

4

La novità non c’è, e qui sta il bello

di MARCO VILLA

 
La terza stagione di “True Detective” – ora su Sky Atlantic – riscopre gli elementi che fecero la fortuna della prima. E così la serie ritrova la propria strada

5

Liberateci le orecchie dal “copia & incolla”

di MATTIA BARRO

 
Il ricambio si è arenato, trionfano le repliche, lì fuori è pieno di emuli di Sfera Ebbasta e Calcutta: la “nuova musica italiana”, atto secondo

Chiudi