Design

Trova le innovazioni

IL 113 07.08.2019

Per la nostra serie “L'avessi fatto io” Alessandro Stabile sceglie la celebre Plastic Armchair DAW di Charles & Ray Eames, Vitra, 1950: sintesi di tutto ciò che rappresenta «un buon progetto», dalla ricerca tecnologica alla resa estetica. Successo commerciale compreso

È uno dei pezzi più famosi della storia del design. Alessandro Stabile lo ha scelto perché «comprende tutte le caratteristiche fondamentali di un buon progetto»: la ricerca tecnologica, perché la resina poliestere rinforzata con fibra di vetro rappresentava all’epoca un nuovo materiale con un nuovo processo produttivo; il valore etico-democratico (secondo il motto degli Eames: «Offrire il massimo al maggior numero di persone al prezzo più basso»); l’estetica senza tempo insieme a una dimensione archetipica, essendo «la prima poltroncina monoscocca con basi intercambiabili», ricorda Stabile; infine, il prezzo corretto e il successo commerciale, «che sottolineano la bontà dell’idea», conclude.

Anche Stabile, nei suoi lavori, cerca di mescolare questi elementi, a partire sempre «da un dettaglio funzionale, di innovazione, a cui si legano tutti gli altri aspetti». Ne sono un esempio il suo contenitore per il riso Shōri, disegnato per Hands on Design e realizzato da artigiani giapponesi: «È un oggetto che esiste da sempre a cui ho aggiunto un pomolo a V per reggere il cucchiaio, per attaccare il coperchio a fianco e per dare un soffio contemporaneo». Oppure il rubinetto Water Machine per Alessi by Hansa, con vari flussi d’acqua, o il controllo accessi digitale DiLo per Serrature Meroni. Uno dei progetti a cui Stabile è più legato «sono le forbici Lama per Internoitaliano, realizzate senza stampo, piegando semplicemente il metallo: qui il limite è diventato un punto di forza».

Nato a Milano nel 1985, Alessandro Stabile ha studiato Design industriale al Politecnico della sua città. Dopo i primi passi con Giulio Iacchetti, ha fondato il suo studio nel 2011. Ha disegnato per Internoitaliano, Alessi, Moleskine, Nutella. Tra gli ultimi progetti, i lavori per My Home Collection, Hands on Design, Serrature Meroni.
Chiudi